facebook
instagram
logoinvitolab-white

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

logoinvitolab

NOVITÀ E SCONTI RISERVATI​

Save the Date: come e quando utilizzarlo

2023-08-03 09:47

author

I consigli di InvitoLab, wedding, matrimonio, invito matrimonio, invitowedding, invito artigianale, invito fatto a mano, save the date, invito,

Save the Date: come e quando utilizzarlo

Molti sono i dubbi che assillano i futuri sposi sull’uso del save the date: che cos’è? quando si usa? cosa si scrive al suo interno?

Save the Date: come e quando utilizzarlo

Molti sono i dubbi che assillano i futuri sposi sull’uso del save the date: che cos’è? quando si usa? cosa si scrive al suo interno?

 

Partiamo col chiarire che non è obbligatorio utilizzarlo, quindi sarete voi a decidere se farlo!

 

Il termine inglese “Save the Date” si traduce in italiano con “salva la data”

 

In generale ci permette di ricordare la data di un evento importante; nel caso specifico del matrimonio dà la possibilità agli sposi di far sapere con largo anticipo ai propri ospiti che saranno invitati a condividere insieme il loro giorno speciale!

 

Le persone che lo riceveranno potranno dunque segnarsi la data sulla loro agenda ed iniziare a organizzarsi al meglio per prenotare spostamenti, alberghi o semplicemente far eventuale richiesta di giorni di ferie.

 

Il Save the Date è un pre-invito, quindi anticipa la partecipazione di matrimonio, non la sostituisce!

 

Può essere preparato ed inviato dopo aver stabilito la data, la location, la lista delle persone da invitare.

 

I formati più utilizzati sono il cartaceo da spedire agli invitatipuò presentarsi sotto forma di gadget come una calamita, una fotografia, un pezzo di stoffa sempre da far recapitare agli invitati; può essere digitale da inoltrare via mail o whatsapp; in quest’ultimo caso è possibile raggiungere i propri invitati in tempo reale; può presentarsi sotto forma di videoclip, quindi utilizzando immagini e musiche si ottiene un video romantico, simpatico, coinvolgente per i vostri ospiti.

 

Trattandosi di un pre-invito il Save the Date deve contenere poche e semplici informazioni quindi i nomi degli sposi, la data del matrimonio, la città nella quale si svolgerà l’evento;

il tutto scritto in modo informale perchè seguirà successivamente la partecipazione di matrimonio con tutte le informazioni dettagliate sull’evento! 

 

Se volete, potete richiamare il tema/grafica delle partecipazioni in modo da anticipare qualche piccolo dettaglio su quello che riceveranno successivamente i vostri ospiti!


Esistono diversi stili quindi il nostro consiglio è di individuare quello che preferite per poi personalizzarlo in base ai vostri gusti ed alle vostre preferenze!

std.png

facebook
instagram